Ecco perchè bisogna versare il detersivo per i piatti nel WC

Ecco il motivo per cui dovresti regolarmente versare del detersivo per piatti nel tuo gabinetto

Non ci viene in mente qualcosa di più frustrante di una gabinetto intasato. Quando si sciacqua l’acqua sale e senti un suono sfavorevole gorgogliante. Può capitare anche che l’acqua salisca oltre il bordo, il che peggiorerebbe ulteriormente la situazione.

Tutto hanno una bottiglia di detersivo per piatti a casa. Anche se possiedi una lavastoviglie, probabilmente avrai una bottiglia in armadio per lavare un paio di piatti ogni tanto.
Il detersivo è composto in modo tale da non irritare la pelle ma scioglie il grasso. Ecco perché viene anche usato per lavare animali e uccelli che vengono in contatto con l’olio.
Adesso, non stiamo per lavare dei animali selvatici, ma siamo contenti di darvi questi dieci consigli bonus sul detersivo per i piatti prima di regalarvi il “trucco del gabinetto”!

1. Rimuove le macchie

Hai rovesciato qualcosa sul tappeto o sul tessuto di un divano o su una sedia? Mescola un cucchiaio di detersivo per piatti con due tazze di acqua calda. Immergi un panno pulito in quest’acqua insaponata e tampona la macchia fino a quando scomparira. Sciacqualo con una spugna pulita ad acqua fredda e poi asciugalo con un strofinaccio o alcuni asciugamani di carta.

2. Pavimenti

Puoi pulire i pavimenti realizzati con piastrelle di ceramica, vinile o linoleum usando acqua saponata a base di detersivo per piatti. Aggiungi uno o due cucchiai di detersivo per piatti in un secchio pieno di acqua calda e usalo per pulire i pavimenti. Non utilizzare questo metodo per pavimenti in legno, potrebbero sembrare molto brutti!

3. Finestre

È passato un po ‘di tempo da quando le tue finestre sono state pulite e sembrano molto sporche?Prepara dell’acqua saponata con acqua calda e detersivo per piatti e usala per pulire le finestre sporche. In questo modo rimuoverai la maggior parte del grasso e dello sporco. Quando avrai finito, pulisci anche il vetro con un detersivo per vetri per farli brillare.

4. Superfici

Usa un tipo delicato di detersivo per piatti per pulire superfici come banconi da cucina, davanzali e battiscopa. Diluisci un po ‘di detersivo per piatti in acqua calda e trasferiscilo in un flacone spray. In questo modo, puoi facilmente spruzzare un po ‘della miscela sulla superficie in questione e quindi semplicemente pulirla. In questo modo puoi anche pulire facilmente le piastrelle unte sulle pareti sopra i banconi della cucina.

5. Gioielli

Aggiungi una goccia di detersivo per piatti in una ciotola di acqua frizzante e lascia che i tuoi gioielli sporchi si immergano per cinque minuti. Usa uno spazzolino morbido per rimuovere lo sporco.

Continua a leggere nella pagina successiva!