Questi sono i 4 primi segni della malattia dell’Alzheimer

Puoi riconoscere la malattia di Alzheimer da questi sintomi

In molti casi, la demenza è collegata alla malattia di Alzheimer. Non meno di una persona su 14 con più di 65 anni ottiene l’Alzheimer e per le persone con più di 85 anni quel numero è di una persona su sei. È importante riconoscere in anticipo i segnali e i sintomi.

Di tutti i tipi di demenza, l’Alzheimer è il più comune.

Cause dell’Alzheimer

L’Alzheimer è un tipo di demenza. Il termine “Alzheimer” è spesso confuso con un tipo più generale di demenza, ma questo non è corretto. Con la malattia di Alzheimer, c’è sicuramente la demenza, ma non tutte le persone con demenza hanno il morbo dell’Alzheimer. L’Alzheimer è una sindrome di natura degenerativa, il che significa che peggiora nel tempo. C’è un continuo abbassamento della funzione cerebrale. Alcune proteine ​​chiamate placche e grovigli si depositano nel cervello. Queste proteine ​​limitano la comunicazione tra le cellule nervose, che alla fine influisce sulla memoria. Non ci sono prove scientifiche che queste proteine ​​che causino l’Alzheimer. Tuttavia, insieme all’ipertensione e ad un alto livello di colesterolo, ciò aumenta il rischio di sviluppare la malattia. La causa esatta della malattia non è ancora nota.

Vai alla pagina successiva per leggere i sintomi di questa malattia.